Contatori visite gratuiti
raven

R O I S

MacchinaFotografica4
notebookboy
bussola

Riciclare è molto meglio che buttare.

           IMMAGINI IN VIAGGIO

 

​​...proprio così, è un viaggio

fatto di immagini
delle nostre zingarate in giro

per il mondo.La foto, per chi la osserva per la prima volta,può far nascere curiosità,stupore, e tanto altro.Per noi che le pubblichiamo sono la nostra memoria,quella memoria che con gli anni può sbiadire può offuscarsi. 
Le immagini sono la salvezza,amore per la scoperta.

​SCRIVERE VIAGGIANDO
 

Lo scrivere, imprimere su di un moleskine un evento,una sensazione, un luogo.

Ho composto per ogni nostro viaggio un diario, dove ho annotato quello che vedevo tramite la scrittura. 

Ho raccontato i luoghi con i nostri occhi. Ho scritto di posti particolari dove bisognerebbe andarci almeno una volta.

Certo sono solo frammenti di vita, briciole che possono arricchire un viaggio anche solo con la lettura.

       MAPPE VIAGGI

 

​​Scattare una foto, raccontare della foto. Tu che leggi ti chiederai, ma dove si trova?
Senza pretese, pronte da leggere e andare, senza navigatore, solo un pizzico di avventura, e una spruzzata di probabili imprevisti. Questo è viaggiare. Un clic, un Moleskine, e una mappa.

 

 Non buttate i flaconi con delle piccole variazioni si 

 possono ottenere delle belle soddisfazioni.

da flaconi a borse, riciclo flaconida flaconi a borse, riciclo flaconida flaconi a borse, riciclo flaconida flaconi a borse, riciclo flaconida flaconi a borse, riciclo flaconida flaconi a borse, riciclo flaconida flaconi a borse, riciclo flaconida flaconi a borse, riciclo flaconida flaconi a borse, riciclo flaconida flaconi a borse, riciclo flaconida flaconi a borse, riciclo flaconida flaconi a borse, riciclo flaconida flaconi a borse, riciclo flaconida flaconi a borse, riciclo flaconida flaconi a borse, riciclo flaconida flaconi a borse, riciclo flaconida flaconi a borse, riciclo flaconi
bbcdac3f88e07091e0210bb52c485010
IMGBINeye-scleral-tattooing-drawing-epiphora-pngbgq7TkDy
basket-310061960720

La maggior parte delle borse che vedete nelle foto le ho ottenute utilizzando il flacone dell'acqua distillata. Quindi procediamo con alcune semplici spiegazioni.

Sul bidoncino segnare, con un pennarello, il modello della borsa che volete, appoggiate un foglio sul flacone e ridisegnatelo sulla carta tenendo come misure la facciata e la metà del lato destro e quello sinistro. Ora staccate il foglio e fatene un altro identico. Ora appoggiate i due cartamodelli sul bidoncino e disegnate in modo incisivo i controni, seguite con le forbici il contorno ed ecco la borsa. Per il rivestimento potete utilizzare molti materiali, tessuto, feltro, velluto, carta adesiva. Le miei sono tutte in tessuto cucite a mano, nn c'è un filo di colla, così si possono anche mettere in lavatrice.

     BUTTA UN OKKIO

 

...se siete arrivati fino a qui vi ringraziamo con questo ultima chicca Buttate un occhio dentro questa stanza e troverete delle piccole storie della nostra vita.

 

  I NOSTRI HOBBY CREATIVI

 

Di seguito la nostra vetrina sul mondo. Ci piaceva poter condividere con il web i nostri

oggetti, tutti completamente fatti a mano. Per ogni oggetto troverete una descrizione e l’impiego dello stesso. È ovvio che essendo pezzi unici, non possono essere identici, perché appunto creati uno alla volta, con pazienza e passione. Se nel vederli poi vi arrivasse qualche idea, non fate altro che contattarci  il Vostro progetto lo realizzeremo insieme.

 

​     IL NOSTRO NEGOZIO

 

Questo è il carrello, volevamo renderlo il più artigiano possibile, ed eccolo. Il cestino di quando si va nell’orto.

Infatti i nostri oggetti sono semplici, veri, come la terra quando la si coltiva.Quando un pomodoro matura e lo si stacca dalla pianta la soddisfazione non ha eguali, la medesima sensazione è quando creiamo qualche cosa, se poi ha riscontro con il web, siamo maggiormente soddisfatti.

4321

facebook
twitter
youtube
tripadvisor
pinterest
flickr
instagram

SARTISA


facebook
twitter
youtube
tripadvisor
pinterest
flickr
instagram

ROIS

456789
151413121110

Riciclo cassette fragole.

Non buttate le cassette delle fragole, quelle di legno

Sotto passo passo di come trtasforne una in un originale porta fiori.

cosa serve:

2 cerniere ottone

1 manico

1 o 2 chiusura per borse in ottone

3 bottigliette

impregnante

Eliminare le scritte utilizzando o la carta vetrata da 80 a 120 oppure la levigatrice, passare una spugna umida per rimuovere la polvere. Ora passate l'impregnante.

Adesso prendiamo le misure per fare le tre aperture per infilarci le tre bottigliette. Si possono fare a mano, come  le ho fatte io, oppure con il seghetto elettrico, ritoccare con l'impregnante.

Ora le uniamo e avvitiamo le due cerniere, dalla parte opposta, inchiodate la chiusura, oppure le chiusure se sono due. Al centro della cassetta mettete la maniglia.

PEr terminare prendete le tre bottiglie infilatele nella cassetta poi predente tre mazzetti di fiori e inseriteli nel nuovo portafiori

 

Fatto.

 

a
b
c
e
d
f
g
ha_1589202211448i_1589202285393l_1589202327653

Riciclo ombrello rotto.

Come scrivo e dito sempre, riciclare è meglio che buttare. Dare nuova vita ad un articolo oramai rotto e inutilizzabile è sempre una bella esperienza. In questo caso un ombrello che per il troppo vento ha staccato una bacchetta rendendolo floscio e triste. Sotto troverete un tutorial fotografico per trasformarlo in una speciale borsina. Questa borsa è in doppio, ossia una volta creato il rettangolo lo si piega a metà e la borsa avrà anche una fodera, poi cucita nei punti giusti all'interno di essa ci sarà una busta da poter riporre il nuovo ombrellino, oppure una bottiglietta di acqua, e proprio esagerando, ho creato anche dei manici allungabili. Sembra incedibili, ma solo con la stoffa dell'ombrello. L'ho fatto sia con un ombrello da donna che con ombrellini da borsetta. Tutte le creazioni sotto pubblicate le ho regalate alle miei amiche che ne sono rimaste entusiaste. Provate anche voi e poi scrivetemi.

f.-JPEGedcba
20150509_16181420150725_1909036532b2a14

Riciclo bottiglia plastica

Dovevo trovare una collocazione per la spugnetta dei piatti. 

 Gocciolava, rimaneva sempre dentro il lavello.

Guardate ora. 

nuovo20200828_150329nuovo20200828_150236_HDRnuovo20200828_145720nuovo20200828_150943nuovo20200828_150959nuovo20200828_151039
Come creare un sito web con FlazioCreare un sito per ristoranti