Contatori visite gratuiti
raven

R O I S

MacchinaFotografica4
notebookboy
bussola

           IMMAGINI IN VIAGGIO

 

​​...proprio così, è un viaggio

fatto di immagini
delle nostre zingarate in giro

per il mondo.La foto, per chi la osserva per la prima volta,può far nascere curiosità,stupore, e tanto altro.Per noi che le pubblichiamo sono la nostra memoria,quella memoria che con gli anni può sbiadire può offuscarsi. 
Le immagini sono la salvezza,amore per la scoperta.

​SCRIVERE VIAGGIANDO
 

Lo scrivere, imprimere su di un moleskine un evento,una sensazione, un luogo.

Ho composto per ogni nostro viaggio un diario, dove ho annotato quello che vedevo tramite la scrittura. 

Ho raccontato i luoghi con i nostri occhi. Ho scritto di posti particolari dove bisognerebbe andarci almeno una volta.

Certo sono solo frammenti di vita, briciole che possono arricchire un viaggio anche solo con la lettura.

       MAPPE VIAGGI

 

​​Scattare una foto, raccontare della foto. Tu che leggi ti chiederai, ma dove si trova?
Senza pretese, pronte da leggere e andare, senza navigatore, solo un pizzico di avventura, e una spruzzata di probabili imprevisti. Questo è viaggiare. Un clic, un Moleskine, e una mappa.

 

  

  

                      PROVENZA 2005

 

 

3 luglio 2005,

 

sono le 9,41 e partiamo direzione Provenza, arriviamo in un meraviglioso appartamento trovato su internet, la signora e´molto affabile ci mostra la camera.Come dicevo splendida , la cittadina e´nel cuore della Provenza e si chiama Lacoste invece la villetta si chiama Clos de Lavandes, detto cio´il mattino seguente.Riposati e rilassati ci aspetta una ricca colazione sotto il porticato con prodotti solo naturali e semplice, tutti i giorni della nostra permanenza le torte fatte dalla signora erano diverse e sempre.Molto appetitose, la visita inizia con Medidol  e via verso Roque d´antheron x visitare l´abbazia di Sylvacane, l´interno e´vuoto,   all´uscita prendiamo la direzione delle Gole del Verdon sulla 952 molto panoramica da fare se siete in zona. Il giorno successivo siamo andati a Roussignol e´la citta´dell´ocra cioe´ci sono delle colline color dell´ocra e da cui estraggono il suddetto colore attenzione se andate a visitare i vari sentieri non vestitevi con abiti nuovi perché é molto facile sporcarvi, basta camminarci sopra e la polvere si appicica , molto particolare come luogo altro sito da visitare e´Venansque l´abbazia benedettina poi verso Sault anche questa strada é turistica cioe´molto panoramica e si passa anche sulle gole della Nesque  “Gorges de la Nesque”E la strada 942 da Sault scendiamo verso APT naturalmente i campi tutt´intorno sono coltivati a  lavanda (fioritura maggio-giugno)ed il paesaggio e´fiabesco quanto il profumo che entra persistente dal finestrino dell´auto.Prima abbiamo preso la 30 poi la 34 sono tutte strade secondarie, ma interessanti e tranquille vicino a Lacoste c´e´L´isle sur Sorge paesino molto accogliente con in mezzo il fiume su di una sponda cé´il mercato del pesce ma si svolge sul fiume cioe´vendono dalle barche alle persone che sono sulla riva , molto particolare , anche la sera dona un certo fascino dopo Carpentras troviamo il Mont Ventous dove passa anche il giro di francia

c´e sempre molto vento, ma non quello di citta´proprio quello che ti fa barcollare e rabbrividire, la giornata fortunatamente e´tersa e quindi il panorama,arrivati in cima, e´ meraviglioso .

La settimana passata a Lacoste e´terminata carichiamo i bagagli la prossima meta e´raggiungere Millau per poter osservare il piu´alto ponte del mondo oltre 370 metri che prende da una valle all´altra dopo aver scattato un po´di foto andiamo verso un castello che avevamo visto all´arrivo la strada e´la 999 tra Albi e Millau il castello e´ stato appena ristrutturato e la guida

Ci porta nelle stanze per la visita che e´durata circa un ora , siamo nel cuore dell´ Ayoverne

E ci spostiamo fino a visitare anche l´abbazia di Sylvanes.Un ´altra citta ´ assolutamente da non perdere e´Carcassonne con il suo castello con la cittadella .All´interno trattenetevi fino a sera e potrete gustare oltre che le specialita´ del luogo anche un incantevole atmosfera data dalle luci che fanno da contorno a questa maestosa costruzione medioevale , ma la favola e´finita e siamo rientrati a casa.

 

Quest´anno i chilometri sono stati pochi solo 2158.                                      

bbcdac3f88e07091e0210bb52c485010
IMGBINeye-scleral-tattooing-drawing-epiphora-pngbgq7TkDy
basket-310061960720

     BUTTA UN OKKIO

 

...se siete arrivati fino a qui vi ringraziamo con questo ultima chicca Buttate un occhio dentro questa stanza e troverete delle piccole storie della nostra vita.

 

  I NOSTRI HOBBY CREATIVI

 

Di seguito la nostra vetrina sul mondo. Ci piaceva poter condividere con il web i nostri

oggetti, tutti completamente fatti a mano. Per ogni oggetto troverete una descrizione e l’impiego dello stesso. È ovvio che essendo pezzi unici, non possono essere identici, perché appunto creati uno alla volta, con pazienza e passione. Se nel vederli poi vi arrivasse qualche idea, non fate altro che contattarci  il Vostro progetto lo realizzeremo insieme.

 

​     IL NOSTRO NEGOZIO

 

Questo è il carrello, volevamo renderlo il più artigiano possibile, ed eccolo. Il cestino di quando si va nell’orto.

Infatti i nostri oggetti sono semplici, veri, come la terra quando la si coltiva.Quando un pomodoro matura e lo si stacca dalla pianta la soddisfazione non ha eguali, la medesima sensazione è quando creiamo qualche cosa, se poi ha riscontro con il web, siamo maggiormente soddisfatti.


facebook
twitter
youtube
tripadvisor
pinterest
flickr
instagram

SARTISA


facebook
twitter
youtube
tripadvisor
pinterest
flickr
instagram

ROIS

Creare un Sito Web GRATISCreare un sito per ristoranti