PROVENZA 2005

 

 

3 luglio 2005, sono le 9,41 e partiamo direzione Provenza, arriviamo in un meraviglioso appartamento trovato su internet, la signora e´molto affabile ci mostra la camera.

Come dicevo splendida (gustatevi la foto in galleria) la cittadina e´nel cuore della Provenza e si chiama Lacoste invece la villetta si chiama Clos de Lavandes, detto cio´il mattino seguente.

Riposati e rilassati ci aspetta una ricca colazione sotto il porticato con prodotti solo naturali e

Semplice, tutti i giorni della nostra permanenza le torte fatte dalla signora erano diverse e sempre.

Molto appetitose, la visita inizia con Medidol  e via verso Roque d´antheron x visitare l´abbazia di Sylvacane, l´interno e´vuoto,   all´uscita prendiamo la direzione delle Gole del Verdon sulla 952

Molto panoramica da fare se siete in zona. Il giorno successivo siamo andati a Roussignol e´

La citta´dell´ocra cioe´ci sono delle colline color dell´ocra e da cui estraggono il suddetto

Colore attenzione se andate a visitare i vari sentieri non vestitevi con abiti nuovi perche´

E´molto facile sporcarvi, basta camminarci sopra e la polvere si appicica , molto particolare come

Luogo altro sito da visitare e´Venansque l´abbazia benedettina  poi verso Sault anche questa strada

E´da turista cioe´molto panoramica e si passa anche sulle gole della Nesque  “Gorges de la Nesque”

 E la strada 942 da Sault scendiamo verso APT naturalmente i campi tutt´intorno sono coltivati

A lavanda ed il paesaggio e´fiabesco quanto il profumo che entra persistente dal finestrino dell´auto

Prima abbiamo preso la 30 poi la 34 sono tutte strade secondarie, ma interessanti e tranquille

Vicino a Lacoste c´e´L´isle sur Sorge paesino molto accogliente con in mezzo il fiume

  Su di una sponda cé´il mercato del pesce ma si svolge sul fiume cioe´vendono dalle barche

Alle persone che sono sulla riva , molto particolare , anche la sera dona un certo fascino

Dopo Carpentras troviamo il Mont Ventous dove passa anche il giro di francia c´e´sempre

Molto vento, ma non quello di citta´proprio quello che ti fa barcollare e rabbrividire, la giornata

Fortunatamente e´tersa e quindi il panorama,arrivati in cima, e´ meraviglioso . la settimana

Passata a Lacoste e´terminata carichiamo i bagagli la prossima meta e´raggiungere Millau

Per poter osservare il piu´alto ponte del mondo oltre 370 metri che prende da una valle all´altra

Dopo aver scattato un po´di foto andiamo verso un castello che avevamo visto all´arrivo

La strada e´la 999 tra Albi e Millau il castello e´ stato appena ristrutturato e la guida

Ci porta nelle stanze per la visita che e´durata circa un ora , siamo nel cuore dell´ Ayoverne

E ci spostiamo fino a visitare anche l´abbazia di Sylvanes.

Un ´altra citta ´ assolutamente da non perdere e´Carcassonne con il suo castello con la cittadella

All´interno trattenetevi fino a sera e potrete gustare oltre che le specialita´ del luogo anche un

Incantevole atmosfera data dalle luci che fanno da contorno a questa maestosa costruzione medioevale , ma la favola e´finita e siamo rientrati a casa quest´anno i chilometri sono stati pochi solo 2.158

 

 

 

 

 

 

BACK                                                                                                                      FOTO